Dear Mon Turin

Artista d’origine piemontese in quel di Torino Davide Riccio in arte Dear  pubblica  finalmente il suo agognato lavoro. Agognato perché ha dovuto aspettare questo suo sogno rappresentato da quest’opera che lo ha rincorso durante un lungo periodo della sua vita.

Maneskin Rush

Recensione a cura di Dalyla

Maneskin Rush!

Recensione a cura di Roberto sky Latini

Anchor and Burden Kosmonautik Pilgrimage

Anchor and Burden è un super gruppo come si dice in questi casi essendo formato da elementi di spicco di un panorama musicale che si sta facendo avanti guidato dalla mani sapienti di Leonardo Pavcovich, patron dell’etichetta specializzata Moonjune Record e recentemente trasferitosi da New York a Toledo. Con il suo indubbio talento manageriale, riunisce […]

Signs Prayer III

Sono oggi qua a recensire questo nuovo lavoro dei Signs Prayer che nonostante mille difficoltà è riuscito a vedere la luce. Dopo la dipartita del chitarrista ritmico Eric e una Pandemia mondiale la band Orvietana ha deciso di continuare il progetto musicale in Power-trio e il risultato di tutte questo trambusto è questo rocciosissimo “III”.

Reuter Motzer Grohowsky Bleed

La musica di questo disco è basata sull’esempio musicale di Robert Fripp mente e chitarrista dei King Crimson, il quale ha creato con il suo strumento un suono ispirando negli anni vari gruppi e musicisti.

Walls of Babylon Fallen

Una bella avventura col concept del nuovo album di questa band italiana, che con una visione dall’ampio respiro scrive musica di livello. Progressive Metal in cui c’è una attitudine anche Power sebbene non troppo esplicita; il tutto senza risultare troppo cerebrali, anzi riuscendo ad essere piuttosto variegati e multicolori.

Beriedir Aqva

Suoni puliti e chiari per una Power-band italica con anfratti sonori di tipo Progressive. Il primo album, ‘The Path beyond the Moon’ del 2018, aveva la stessa anima e però una impostazione più prettamente heavy, qui invece è maggiore la raffinatezza e si possiede anche la maturità di migliorare la propria essenza artistica, senza perdere […]

Ellefson-Soto Vacation in the Underworld

L’ex-bassista di Mustaine e il cantante Soto, ben conosciuto, entrano in collaborazione per un disco che non ha la presunzione di riscrivere il metal, ma ha la maturità e l’ispirazione per poterlo interpretare con profondità ed efficacia.

Xentrix Seven Words

Il thrash metal è sicuramente tra i miei generi preferiti per quel che riguarda tutto il calderone del mondo metal, niente riesce ad essere come il thrash, con la sua capacità di coniugare potenza, violenza, incazzatura, groove e melodia all’interno di un solo genere.